Giovedì 18 Febbraio 2010

Stranieri, controlli casa per casa
Sette in questura: tutti in regola

Agenti della questura e della polizia locale hanno controllato le case abitate da stranieri in via Quarenghi e in via Pizzo Tre Signori a Bergamo. A partire dalle 5 del mattino hanno passato al setaccio tutte le abitazioni identificando complessivamente 31 stranieri. Sette di loro, quattro uomini pakistani, due ucraine e una romena, sono stati portati in questura.

Dopo i controlli, le donne sono risultate tutte regolari, mentre i pakistani avevano delle ricevute di presentazione delle domande di emersione, pertanto non è stato emesso alcun provvedimento nei loro confronti.

k.manenti

© riproduzione riservata