Venerdì 19 Febbraio 2010

Un tetto di vetro per via Tasso
Isnenghi: riparo e spazio pubblico

Una copertura per via Tasso, un «tetto» che trasformerà la strada in un nuovo spazio pubblico, in un asse commerciale tra Piazza Santo Spirito e Piazza Pontida. «Il progetto per via Torquato Tasso - dice l'ideatore Mirko Isnenghi dell'Associazione del Borgo Pignolo - ha la vocazione di restituire allo spazio pubblico una sua dimensione sociale, senza compromettere ed allo stesso tempo limitare questo brano urbano alle sole necessità funzionali e viabilistiche: la strada non viene concepita solamente come rete; essa è un luogo ed in quanto tale va abitata».

Il progetto è stato stilato dall'architetto Alessandro Nava. «La copertura proposta non vuole definire una completa chiusura dello spazio - continua Isnenghi - ma ha la vocazione di definire un riparo per rendere piacevolemente abitabile questo spazio pubblico, non solo come luogo di relazione, ma anche come luogo di sosta. La struttura è stata pensata in acciaio corten, mentre la copertura è in vetro. La larghezza della copertura è variabile (da 4 a 5 metri di luce) ed è posta a 6 metri dalla quota della strada, il percorso totale è di 170 metri. Il  costo si aggira attorno ai 600 mila euro.

e.roncalli

© riproduzione riservata