Venerdì 19 Febbraio 2010

Il comitato di Grumello del Piano
«Non siamo cittadini di serie B»

«Non siamo cittadini di serie B e non vogliamo lo stadio nel nostro quartiere». Questo il pensiero del comitato di quartiere di Grumello del Piano, ribadito giovedì sera durante la riunione della seconda circoscrizione. La zona, hanno detto i rappresentanti del comitato, è già fortemente penalizzata per la mancanza di servizi: non c'è nemmeno un ufficio postale. Figuriamoci lo stadio, con tutti gli annessi e connessi in fatto di sicurezza, viabilità e vivibilità.

Durante la riunione è stata letta una lettera del Consiglio pastorale e per gli affari economici della parrocchia, che esprime una forte perplessità alla realizzazione dello stadio nel quartiere. Il comitato ha chiesto alla circoscrizione di prendere una posizione forte e nettamente contraria allo stadio, facendo fronte comune nei confronti di Palafrizzoni. I cittadini avrebbero preferito vedere nel quartiere l'Accademia della Guardia di Finanza, ma ormai il progetto è definitivamente cancellato.

k.manenti

© riproduzione riservata