Venerdì 19 Febbraio 2010

Porta Sud, tavolo pubblico-privato
per far rinascere il progetto

La Giunta comunale di Bergamo si è riunita venerdì pomeriggio, alla presenza del sindaco Franco Tentorio e del presidente della Provincia Ettore Pirovano. L'incontro, auspicato nelle scorse settimane da entrambi gli enti, ha avuto come oggetto lo sviluppo urbanistico dell'area di Porta Sud. Nel confronto è emerso come l'intervento previsto a partire dallo scalo ferroviario, confermato nel Pgt del Comune di Bergamo, sia strategico per la crescita e il futuro della città ma anche come le mutate condizioni economiche determinate dalla recente crisi, che ha colpito in modo particolare il comparto immobiliare, rendano indispensabile un ripensamento delle modalità di intervento.

Si è così deciso di dare vita a un tavolo tra tutti i soggetti coinvolti, pubblico privato e RFI, finalizzato alla rinascita del progetto di Porta Sud che, tra gli interventi, prevede anche la realizzazione della nuova sede della Provincia di Bergamo. L'obiettivo è di creare quindi una stretta collaborazione che, partendo da una riconsiderazione dei tempi di realizzazione, sia in grado di vincere la crisi. Con la consapevolezza che ognuno degli attori deve fare la propria parte e che tutti devono lavorare in stretta sinergia, il sindaco e il presidente della Provincia sono convinti che si possano superare gli empasse che riducono la capacità di investimento dei bilanci pubblici e aumentano il rischio d'impresa per gli operatori privati.

k.manenti

© riproduzione riservata