Domenica 21 Marzo 2010

Spray sulla caserma a Orio
denunciati due fratelli graffitari

Avevano preso di mira, armati di bombolette spray colorate, nientemeno che il muro della caserma che a Orio al Serio ospita il Terzo Reggimento Aves Aquila. Ma la bravata è costata cara a due fratelli, 18 anni il più giovane, 21 anni il più grande. Per loro è scattata una denuncia per danneggiamento.

A scoprirli in azione è stata una pattuglia dei carabinieri di Stezzano, in servizio per il pattugliamento del territorio: i militari quando sono giunti nei pressi della caserma di Orio, nella zona di via Cavour, non hanno potuto fare a meno di notare i due giovani intenti a spruzzare di vernice i muri.

Così i carabinieri sono subito intervenuti e hanno bloccato i due, che sono stati identificati. Per i due giovani è scattata una denuncia per danneggiamento e ora rischiano anche di dover pagare i danni.

r.clemente

© riproduzione riservata