Giovedì 25 Marzo 2010

Regionali, ultimi appuntamenti
Venerdì si chiude la campagna

Ultime fiammate della campagna elettorale per il rinnovo del consiglio regionale della Lombardia: e a Bergamo arrivano i «big» ad affiancare i singoli candidati negli ultimi appelli prima della pausa di riflessione che precede l'apertura della urne, domenica e lunedì.

Per tutti i dettagli sulle votazioni potete consultare gli allegati

ECCO GLI ULTIMI APPUNTAMENTI
VENERDI'
Venerdi 26 marzo Filippo Penati chiuderà la campagna elettorale a Bergamo: alle 14 parteciperà al presidio permanente dei lavoratori della Comital a Nembro; alle 15 conferenza stampa con i segretari dei partiti della coalizione alla sala Mutuo Soccorso di via Zambonate 33 a Bergamo

Marcello Raimondi chiude la sua campagna elettorale con un aperitivo tra gli amici che l'hanno sostenuto. L'appuntamento è alle 18,45 al centro sociale di via Curò, zona Celadina, a Bergamo. Incontro è aperto a tutti.

Carlo Saffioti chiuderà la campagna con un aperitivo alle 19.30 al Bar Ud Concept Bar di via Moroni 16 a Bergamo.

Alle 21 Maurizio Martina (Pd) sarà a Stezzano a Il Cascinetto di via Mascagni 13: si parlerà di Lavoro e Impresa-Il coraggio di una svolta. Assemblea con Matteo Colaninno responsabile nazionale Pd per lo sviluppo industriale e Antonio Misiani, comm. bilancio Camera dei Deputati e Luigi Bresciani, segretario generale Cgil Bergamo.

ALTRE INIZIATIVE
Alla Casa del Giovane Marcello Raimondi (Pdl) ha presentato giovedì il finanziamento a fondo perduto da 500 euro che andrà a 40 famiglie di Castelli Calepio che hanno figli in età scolare, soprattutto alle superiori. Metà dei fondi arrivano dal Comune, il resto dall'Associazione «Mi fido di te»: serviranno a infondere fiducia in questo periodo di crisi e, cone ha detto il vicesindaco Michele Gabrielli, a sostenere la cultura.

C'erano circa 500 persone alla cena organizzata mercoledì sera alla Cantinaccia di Bergamo dai giovani del PDL a sostegno del consigliere regionale Carlo Saffioti. Una cena a cui hanno preso parte amici, simpatizzanti, universitari e giovani di tutti la provincia e dove sono intervenuti molti esponenti del PdL.

r.clemente

© riproduzione riservata