Domenica 28 Marzo 2010

Brembate, fuori strada con l'auto
Muore un romeno di 32 anni

Un morto e un ferito. Questo il bilancio del drammatico incidente che si è verificato la notte tra sabato e domenica in via Bergamo a Brembate. I due amici, entrambi romeni, stavano viaggiando su una Golf nera quando, per cause ancora da accertare, sono finiti fuori strada: l'auto ha sfondato il guard rail, si è ribaltata ed è rimasta piegata su un fianco.

A lanciare l'allarme è stato un altro automobilista che, verso le 23.30, ha visto l'auto fuori strada e i due uomini feriti, uno dei quali incosciente. L'uomo ha chiamato il 118 che ha inviato un'ambulanza medicalizzata.

Le condizioni del passeggero, Marian Ionascu, 33 anni di Bottanuco, sono apparse subito gravissime: i soccorritori lo hanno rianimato sul posto e lo hanno trasportato al policlinico di Zingonia, dove è morto appena giunto al pronto soccorso. La salma è stata composta nella camera mortuaria a disposizione del magistrato.

Ferito in modo non grave invece il conducente della Golf, 32enne anche lui di Bottanuco, ricoverato a Zingonia. Per i rilievi dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione di Brembate, che stanno cercando di ricostruirne la dinamica. Stando ai primi accertamenti, il conducente sarebbe uscito di strada facendo tutto da solo sulla provinciale 185 Zingonia-Brembate.

k.manenti

© riproduzione riservata