Martedì 27 Aprile 2010

La perturbazione si allontana
Revocato l'avviso di criticità

Dalle 18 di oggi pomeriggio è revocato l'avviso di criticità per temporali forti su tutta la Lombardia. Lo comunica la Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Lombardia. In base alle previsioni elaborate da Arpa Lombardia e Servizio Meteorologico Regionale (SMR), la fase acuta della perturbazione si avvia rapidamente alla conclusione grazie all'espansione di un'area di alta pressione sull'Europa Occidentale con graduale ripristino di condizioni atmosferiche stabili. Tuttavia fino al tardo pomeriggio su Prealpi, Pianura Occidentale e Oltrepò Pavese saranno ancora possibili locali rovesci, anche temporaleschi.

Fino ad esaurimento dei fenomeni in corso, il report diffuso dalla Sala Operativa suggerisce la necessità di predisporre un'attenta sorveglianza agli scenari di rischio temporali (rovesci intensi, fulmini, grandine e raffiche di vento), al riattivarsi di fenomeni franosi in zone assoggettate a questo rischio. Raccomandata anche vigilanza su impalcature, carichi sospesi e alberi nei tratti più vulnerabili alle raffiche di vento. Attenzione anche alla sicurezza dei voli amatoriali e sugli impianti di risalita a fune in montagna.

e.roncalli

© riproduzione riservata