Martedì 27 Aprile 2010

Rubate biciclette per 80 mila euro
Altri furti di videopoker in due bar

Due spaccate e un furto di biciclette in provincia la notte tra lunedì e martedì 27 aprile: alle 3.40 i ladri hanno sfondato a colpi di mazza la porta della "Caffetteria di Mariano" in viale Montesanto a Dalmine, portando via due videopoker. E' stato un ragazzo che la domenica lavora come barista nel pub ad avvisare il proprietario. Passando con il pullman per andare a lavorare, verso le 6.35, ha visto a terra un cavo di collegamento di un videopoker e la porta sfondata.

Il locale è dotato di telecamere a circuito chiuso con sistema di registrazione, che hanno ripreso il furto. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri della stazione di Dalmine.

Alle 4.40 la seconda spaccata a Urgnano, al "Lions pub": i ladri hanno rubato un cambiamonete. Il furto più consistente è stato messo a segno a Bonate Sopra, in via Como, alla Cicli Mac: alle 2.30 i ladri sono entrati nell'azienda e hanno portato via biciclette del valore complessivo di 80 mila euro.

k.manenti

© riproduzione riservata