Venerdì 14 Maggio 2010

Blitz ai palazzi Anna di Zingonia:
Tre arresti e cinque espulsioni

All'alba di stamattina, venerdì 14 maggio, nuovo blitz dei carabinieri a Zingonia, nell'ambito di un servizio di controllo straordinario teso a contrastare il fenomeno dell'immigrazione clandestina e dei reati ad essa connessi.

Per il servizio sono stati impiegati 24 carabinieri della Compagnia di Treviglio e gli agenti delle polizie locali dei Comuni di Ciserano e Boltiere. I controlli si sono concentrati su alcuni appartamenti del condominio Athena 3, ma soprattutto sul complesso condominiale Anna, dove sono stati controllati diversi appartamenti delle tre omonime torri.

In totale sono stati controllati circa 20 appartamenti e sottoposti alle procedure di identificazione 14 stranieri di varie nazionalità che sono stati condotti in caserma a Treviglio. Tre di loro, tutti nati in Marocco, sono stati arrestati per violazione della normativa sull'immigrazione. Si tratta di L. M., classe 1981, B. H., classe 1985, e O. A., classe 1986. Saranno processati per direttissima.

Altri cinque stranieri, sprovvisti dei documenti d'identificazione, sono stati accompagnati nell'ufficio immigrazione della questura per essere espulsi dal territorio nazionale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata