Domenica 16 Maggio 2010

Frontale auto-auto a Cologno
Quattro feriti, grave un senegalese

Incidente frontale tra auto e auto, con il coinvolgimento di una terza macchina, a Cologno al Serio e il bilancio è di sette feriti, tra cui un senegalese ricoverato in condizioni molto gravi. È successo domenica mattina lungo la provinciale Francesca nella frazione Muratella, proprio di fronte al ristorante.

A causare l'impatto un sorpasso azzardato. La Fiat Tipo del senegalese, un trentenne, si stava immettendo da via del Tassinello, che è proprio quella del ristorante, nella provinciale in direzione Ghisalba, quando si è scontrata con l'Opel Vectra guidata da un romeno, con a bordo il figlio di 6 anni, che - in direzione Urgnano - aveva appena sorpassato un'altra macchina e aveva dunque invaso la corsia opposta.

L'urto, inevitabile, è stato violentissimo, tanto che nella carambola è rimasta coinvolta anche un'altra auto, una Fiat Brava con a bordo quattro persone di Romano di Lombardia, un uomo, due donne e una ragazza di 12 anni. Per liberare il senegalese, rimasto incastrato tra le lamiere, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Romano, Treviglio e Bergamo, sul posto con molte ambulanze e i carabinieri di Treviglio.

L'extracomunitario è stato soccorso dall'automedica di Treviglio (primi soccorsi dalla Croce Bianca di Ciserano) e trasportato all'ospedale di Treviglio con l'ambulanza della Croce Bianca di Treviglio: le sue condizioni sono molto serie.

Il romeno e il figlio sono stati ricoverati rispettivamente a Romano (ambulanza Cri di Caravaggio) e Treviglio (ambulanza Cri di Romano), ma non sono gravi, mentre dei quattro occupanti della Fiat Brava soltanto il conducente ha avuto lievi conseguenze ed è stato condotto all'ospedale di Seriate con l'ambulanza della Cri di Grumello del Monte.


m.sanfilippo

© riproduzione riservata