Domenica 30 Maggio 2010

Un motociclista di Bergamo
ferito gravemente in Sardegna

Un motociclista di 39 anni di Bergamo, D. T., è rimasto gravemente ferito in Sardegna nella mattinata di domenica 30 maggio. Il trentanovenne, per cause ancora in via di accertamento, è uscito di strada nel corso di un motoraduno tra Monti e Alà dei Sardi, in provincia di Nuoro.

Il motociclista è stato subito soccorso dai compagni d'avventura ed è risultata fondamentale la presenza tra di loro di un medico che ha potuto dare allo sfortunato centauro i primi soccorsi. È intervenuta l'ambulanza del 118, ma - in considerazione della gravità della situazione - l'uomo è stato trasportato all'ospedale di Sassari con l'elisoccorso.

Le sue condizioni sono gravi, ma il bergamasco non sembra in pericolo di via: ha accusato un trauma toracico e un sospetto trauma cranico ed è tenuto sotto osservazione. I carabinieri stanno svolgendo le indagini per capire l'esatta dinamica dell'incidente.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata