Martedì 08 Giugno 2010

Carobbio, ruba 50 metri di rame
Arrestato 33enne di Chiuduno

Un 33enne di Chiuduno è stato arrestato dai Carabinieri, dopo essere stato sorpreso in un cantiere edile mentre stava tentando di rubare un cavo di rame. E' successo nella tarda serata di lunedì 7 giugno a Carobbio degli Angeli. Il 33enne ha divelto una recinzione di un cantiere di via Variante di Cicola ed ha asportato un cavo di rame della lunghezza di cinquanta metri.

Il fatto non è passato inosservato agli occhi di alcuni passanti che, uditi i rumori, hanno avvisato i Carabinieri. I militari dell'Arma, giunti prontamente sul posto, hanno sopreso il 33enne con la refurtiva e lo hanno arrestato.

e.roncalli

© riproduzione riservata