Sabato 12 Giugno 2010

Cellulare e alcol alla guida:
patente sospesa a un camionista

Era alla guida di un camion, con il telefonino all'orecchio, ma soprattutto con una buona dose di alcol in corpo. Così per un 57enne veronese sono scattate la sospensione della patente e una maxi multa. E' successo nel pomeriggio di sabato 12 giugno sull'autostrada A4. Attorno alle 15, una pattuglia della Polizia Stradale di Seriate ha notato che un camion procedeva a zig zag in direzione di Brescia.

In pochi istanti gli agenti hanno intimato l'alt al camionista, sorpreso al volante mentre telefonava con il cellulare. Dopo i controlli di rito, il camionista è stato sottoposto alla prova dell'etilometro e da qui si è scoperto che aveva un parametro del tasso alcolico pari a 1,61 contro lo 0,5 consentito. Patente sospesa e multa.

e.roncalli

© riproduzione riservata