Sabato 03 Luglio 2010

Incendio nella notte a Ponte
4 persone lievemente intossicate

Un incendio si è scatenato nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 luglio a Ponte San Pietro, in un'abitazione di via Rattini 3. Le fiamme sono divampate verso le 4,50, ancora da individuare le cause scatenanti, ma dovrebbe essere stato un corto circuito, e hanno interessato un appartamento al terzo piano e il sovrastante pezzo di tetto.

Più colpita la zona giorno, mentre nella zona notte dormivano una donna, il figlio di 10 anni e un suo amichetto di 11 che sono rimasti leggermente intossicati dal fumo. Con loro è stata trasportata al Policlinico di Ponte per un controllo, che non ha dato esiti preoccupanti, anche un'anziana di 71 anni che abita al piano di sotto e che, avendo problemi di mobilità, è stata salvata da un carabiniere. 

Sono intervenute due squadre dei pompieri di Dalmine e una di Terno d'Isola più l'autobotte da Bergamo. I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 7,30 per completare l'opera di spegnimento. L'appartamento è stato dichiarato inagibile e i danni sono ingenti: si parla di 100 mila euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata