Venerdì 16 Luglio 2010

Dall'Asl un numero verde di assistenza al caldo

Alte temperature, umidità elevata, locali poco o mal ventilati possono avere effetti dannosi sulla salute. Fino al 31 agosto si possono chiedere informazioni al numero verde dell'Asl 800 002 233. Il numero è disponibile da lunedì a venerdì, dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16. Rispondono un medico ed un'infermiera professionale. Ecco però qualche consiglio utile:

- Preferire per le uscite le prime ore del mattino e/o dopo il tramonto
- Aprire le finestre dei locali di abitazione al mattino e abbassare le tapparelle o socchiudere le imposte nelle ore calde
- Soggiornare negli ambienti rinfrescati (utilizzando anche un semplice ventilatore).
- Fare un'accurata pulizia dell'impianto di condizionamento della propria abitazione prima di metterlo in funzione
- In caso di uscita all'aperto coprirsi sempre il capo, e proteggere gli occhi con appositi occhiali scuri
- In caso di uscita in auto nelle ore centrali della giornata, attivare il condizionatore e, in mancanza dello stesso, usare le tendine parasole
- In presenza di mal di testa, vertigini, innalzamento della temperatura rivolgersi al medico di assistenza primaria (già medico di famiglia)
- In attesa dell'intervento medico, è possibile applicare panni freschi
- Indossare abiti leggeri, chiari, ampi e di fibre naturali quali ad esempio il cotone e il lino
- In vacanza privilegiare le zone collinari o quelle termali, evitando comunque di sostare al sole soprattutto tra le 11 e le 18.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata