Sabato 17 Luglio 2010

Gara notturna in auto in via Mai
denunciati due ventunenni

I carabinieri di Bergamo hanno denunciato per competizione sportiva su strada due ventunenni residenti in città che nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 luglio si divertivano a sfidarsi correndo per le vie del centro con le auto dei genitori. Patente ritirata, rischiano la sospensione da uno a tre anni e fino a 20 mila euro di multa.

Verso le 2,30 i militari dell'Arma hanno notato una Opel Vectra e una Citroen Saxo che procedevano a velocità sostenuta, zigzagando e stringendosi. Le due auto sono uscite da via Maffei, hanno percorso via Mai e sono state fermate dai carabinieri in via Taramelli. Su tutte e due le vetture c'era un passeggero. È scattata la denuncia, ma non il sequestro delle auto perché non ne sono proprietari i due giovani.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata