Giovedì 22 Luglio 2010

Cavernago: rappresentante gioielli
denuncia rapina a mano armata

Un rappresentante di gioielli originario del Veneto ha denunciato mercoledì 21 luglio una rapina a mano armata ai suoi danni a Cavernago. Il 47enne ha chiamato il 112 raccontando che, mentre stava percorrendo in auto via per Malpaga, è stato avvicinato da due uomini in auto che l'hanno costretto a fermarsi e a consegnare, sempre sotto la minaccia di una pistola, una valigetta di oggetti in oro, del valore di diverse migliaia di euro.

Oggetti che, peraltro, sarebbero coperti da assicurazione, come ha specificato il derubato. Del caso stanno indagando i carabinieri di Calcinate.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata