Lunedì 02 Agosto 2010

Comune al verde a Corna Imagna:
così arrivano i muratori volontari

In tempi di chiari di luna così precari per i bilanci comunali, a Corna Imagna ci si rimbocca le maniche. Letteralmente. Saranno infatti muratori volontari a prendersi cura delle mulattiere in pietra che, abbandonate ormai da mezzo secolo, solcano il territorio del Comune brembano. Ma anche dei tetti di due edifici della comunità.

«Quello del muratore è un lavoro diffuso in paese, di fronte alle ristrettezze economiche del Comune abbiamo trovato aiuto nel volontariato – dice il sindaco –. Per i vari interventi pagheremo noi i materiali ma il lavoro sarà gratuito. La disponibilità c'è stata, è un bel segno».

In campo muratori, pensionati e no, e qualche giovane volenteroso disposto a sacrificare i weekend per sistemare le mulattiere del paese, oppure i tetti. «Per riuscire a continuare – prosegue il sindaco – ci vorrebbero anche altri volontari. Intanto ringraziamo chi si è reso disponibile e rinnoviamo l'invito a chi è disposto a offrire alla comunità cinque ore settimanali, da impiegare il sabato mattina».

Leggi tutto su L'Eco di Bergamo del 2 agosto

r.clemente

© riproduzione riservata