Giovedì 02 Settembre 2010

Almenno, vecchia bomba a mano
trovata nelle acque del Brembo

Una piccola bomba a mano, del tipo ad ananas: l'ha trovata un pescatore di Villa d'Almè martedi nell'acqua vicino alla riva del Brembo sotto il ponte che unisce Almenno San Salvatore con Villa d'Almè. L'uomo ha subito dato l'allarme ai carabinieri di Villa d'Almè, che hanno informato la Prefettura di Bergamo.

Il prefetto ha fatto isolare la zona attorno all'ordigno bellico: il sindaco Carlo Natali, con  i comandanti delle stazioni di Almenno e Villa d'Almè, ha effettuato un sopralluogo sulla riva del Brembo.

È stata transennata un'area di 50 metri in tutte le direzioni ed emessa0 un'ordinanza di divieto di pesca e balneazione in quella zona.

È probabile che nei prossimi giorni la Prefettura comunichi il giorno utile per disinnescare la bomba a mano e l'operazione dovrebbe essere svolta  dagli artificieri militari con sede a Milano. 

r.clemente

© riproduzione riservata