Martedì 28 Settembre 2010

Il sindacato della Polizia sul caso di Orio:
«Non si scarichi la responsabilità su di noi»

«La società di gestione dello scalo orobico, in evidente difficoltà per il tapiro, non ha saputo dare risposte adeguate ed ha pensato bene di "scaricare" la responsabilità sulla Polizia di Stato». Sono queste le parole di Rocco Disogra, segretario nazionale del Sindacato di Polizia. «n una struttura ricettiva in costante e continua espansione, la carenza dell'organico condiziona fortemente i servizi di sicurezza e gli 85 poliziotti, a fronte di 8.000.000 di passeggeri, fanno ben oltre quanto umanamente possibile per controllare e garantire la sicurezza dello scalo - continua il sindacato -. Sarebbe molto più onesto che la Sacbo intervenisse presso il Ministero dell'Interno per adeguare il personale di polizia in proporzione alle necessità operative. Invitiamo la Sacbo ad unirsi all'appello rivolto ai parlamentari bergamaschi, già lanciato dal sindacato di polizia Coisp».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata