Giovedì 07 Ottobre 2010

Senza patente e assicurazione
Fugge: preso dopo tre chilometri

Ad agosto gli agenti della polizia locale di dalmine gli avevano già ritirato la patente. Ora gli hanno sequestrato anche l'auto e lo hanno denunciato. Sì, perché lui non si è dato per vinto e, imperterrito, probabilmente non ha mai smesso di mettersi al volante e di andare in giro. Fino a quando, questa mattina, giovedì 7 ottobre, è nuovamente incappato in una pattuglia dei vigili.

Temendo probabilmente di essere riconosciuto, quando intorno alle 9,30 ha visto un posto di blocco in via Provinciale a Dalmine, ha preferito non fermarsi: il 38enne, nigeriano e residente a Zanica, si è direttamente dato alla fuga al volante di una Ford Fiesta.

Gli agenti sono così stati costretti a inseguire l'auto per tre chilometri: sono riusciti a bloccarla all'altezza di Treviolo, lungo l'ex statale 470. Allora, sperando ancora di farla franca, l'immigrato ha tentato di scappare a piedi. Ma è stato bloccato.

Per lui è scattata la  denuncia, perché era alla guida senza patente e senza assicurazione: poi gli agenti hanno scoperto che il permesso di guida era stato ritirato proprio dai colleghi di Dalmine ad agosto. Anche l'auto è stata sequestrata.

r.clemente

© riproduzione riservata