Lunedì 11 Ottobre 2010

A Bariano le Volanti del passato
Oggi sono le star dei calendari

Quarant'anni fa sfrecciavano sulle strade del nostro Paese, spinte in rocamboleschi inseguimenti di criminali che, a volte, culminavano anche in sanguinose sparatorie. Oggi quelle stesse pattuglie di carabinieri e polizia, forti di quell'«esperienza» ma ormai in pensione, si prestano alle stesse scene ricostruite per film o calendari ambientati negli Anni Sessanta e Settanta. Merito del «Registro italiano Alfetta», club automobilistico bergamasco, che domenica 10 ottobre ha esposto a Bariano in piazza Stallo della Misericordia sette Alfa Romeo d'annata, due dei carabinieri e cinque della polizia (di cui tre con gli attuali colori blu a scritte bianche e due con il vecchio colore grigioverde).

Le auto sono ovviamente originali e ristrutturate dai membri del club, che ora le utilizzano, oltre che per esposizioni come quella di ieri, anche per trasformarle in star di calendari e film: una ventina di giorni fa le Alfa sono state usate per le foto del «Calendario a mano armata 2011» (che a novembre verrà presentato proprio a Bariano), mentre lo scorso gennaio due delle vetture esposte domenica erano state usate per le riprese del film di Michele Placido su Renato Vallanzasca.
In piazza a Bariano, inoltre, erano esposti anche diversi mezzi militari americani, risalenti al dopoguerra.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata