Martedì 12 Ottobre 2010

Villa d'Almé, fiamme in chiesa
Danneggiato il trono di una statua

Allarme incendio martedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Villa d'Almè dedicata ai santi Faustino Giovita. Il fuoco ha danneggiato il trono e il velo in raso della statua della Madonna di Fatima che nella prima domenica di ottobre (dedicata alla Madonna del Rosario) è stata portata in processione.

L'incendio sicuramente accidentale, è stato causato da un filo elettrico scoperto che ha creato un cortocircuito. Il fuoco si è sviluppato intorno alle 16,30: a quell'orala sagrestana che stava effettuando delle pulizie in chiesa ha notato delle fiamme e del fumo in un altare laterale dove era sistemata la statua in legno della Madonna di Fatima. La donna, un po' spaventata, ha subito avvisato alcune persone che si trovavano vicino alla chiesa: entrate, hanno pensato bene di recuperare degli estintori a polvere per spegnere l'incedio, operazine riuscita rapidamente.

L'incendio ha completamente distrutto il velo in raso che si trovava dietro la Madonna, il trono in legno e due banchi che si trovavano vicino all'altare. Sono visibili alcune bruciature alla statua di Maria. Sono stati allertati i carabinieri i della locale stazione che hanno raggiunto la chiesa e hanno effettuato un sopralluogo.

a.ceresoli

© riproduzione riservata