Lunedì 01 Novembre 2010

Campionaria, è ancora record
I visitatori sono stati 142 mila

Si chiude con un record di presenze la trentaduesima Fiera Campionaria, organizzata da Ente Fiera Promoberg: sono stati infatti 142 mila, i visitatori che - dal 23 ottobre al 1° novembre - si sono lasciati tentare dall'idea di una visita alla più vasta esposizione commerciale orobica, che ha radunato nei tre padiglioni del Polo fieristico, 250 espositori distribuiti in 500 stand, su una superficie di 16 mila mq.

Dal punto di vista commerciale, i settori preferiti dal pubblico rimangono quelli dei prodotti enogastronomici, disposti nel padiglione C, ma molto apprezzato è stato, in generale, «tutto quello che fa casa», comprendendo in questa definizione il mondo commerciale «trasversale» che gravita attorno al pianeta abitazione: dai servizi ai mutui, dal fotovoltaico al comparto energetico delle fonti rinnovabili, dai sistemi di riscaldamento per finire ai serramenti.

Grande successo anche per le iniziative collaterali, di svago e di spettacolo e, in particolare, hanno richiamato molto pubblico i provini ufficiali del Grande Fratello e il casting per Miss Italia 2011, con pure l'elezione di Miss Fiera Bergamo. La coroncina da reginetta è andata alla milanese Jessica Piacente, ventun anni studentessa: per la vincitrice della fascia orobica si tratta del primo importante traguardo in vista dell'arrivo finale a Salsomaggiore Terme.

Letteralmente preso d'assalto l'Illusionarium del Mago Fax, una strepitosa galleria di illusioni ottiche che, nel corso della manifestazione, ha fatto rimanere a bocca aperta decine di migliaia di visitatori, soddisfazione anche per il Casinò di Campione presente con roulette e black jack. Infine, molto seguite, sia dal vivo che dal piccolo schermo le «ospitate» di Incontri, il programma quotidiano di Bergamo Tv condotto da Max Pavan e le perfomances «trucco e parrucco» dell'agenzia di moda Elite, presente con un ampio back stage, senza dimenticare le Castagnate che hanno visto all'opera nei giorni festivi il Gruppo Alpini di Celadina. Un plauso particolare hanno riscosso le creazioni degli allievi dell'Istituto di Moda Burgo di Milano cui Ente Fiera Promoberg ha dedicato tre borse di studio da 700, 500 e 300 euro.

«La Campionaria resta un appuntamento molto atteso dal pubblico - commenta il segretario generale di Ente Fiera Promoberg Luigi Trigona -, in grado di mixare diversi elementi. Un momento che, anche grazie all'introduzione di nuove attrattività, ha registrato anche quest'anno un successo di pubblico». Chiusi i battenti della Campionaria, per Promoberg è già tempo dell'ottava edizione del Salone del Mobile e del Complemento d'arredo, un atteso momento che - dal 12 al 15 novembre e dal 19 al 21- vedrà presenti in fiera espositori ed allestimenti di prestigio.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata