Venerdì 05 Novembre 2010

Ruba ottocento «Gratta e Vinci»
Arrestato 43enne di Pontirolo

Ottocento «Gratta e Vinci». E' questo il singolare bottino di un furto messo a segno da un 43enne di Pontirolo Nuovo arrestato nella notte a Sorisole dai carabinieri di Zogno. L'uomo è stato bloccato dai militari dell'Arma alla guida di una Golf. Dopo un rapido controllo, i carabinieri hanno trovato nell'auto gli 800 tagliandi - non ancora grattati - sottratti a una edicola di Villa d'Almé oltre ad alcuni profumi presumibilmente rubati nel negozio di estetica K2.

Secondo i militari dell'Arma pare che l'uomo avesse tentato di mettere a segno altri due furti nei negozi della zona, in particolare nell'esercizio di un calzolaio. Dopo l'arresto, il 43enne è stato condotto in carcere in attesa del processo per direttissima.

e.roncalli

© riproduzione riservata