Mercoledì 17 Novembre 2010

Bolgare, sfondano la vetrina del bar
ma scappano con pochi spiccioli

Hanno sfondato con l'auto la vetrina del bar ma l'allarme è suonato e, presi dalla fretta, non sono riusciti a scassinare le slot machine, accontentandosi così dei pochi spiccioli presenti nel fondo della cassa. Spaccata dal magro bottino a Bolgare ai danni dell'Ilary Caffè di via Lago di Como.

Intorno alle 23 di martedì 16 novembre due uomini hanno sfondato la vetrina del locale con l'auto e si sono così introdotti nel bar. Immediatamente è suonato l'allarme e i due hanno quindi avuto poco tempo a disposizione per arraffare qualcosa. Hanno cercato senza successo di manomettere le slot machine per poi scappare con le poche monete custodite nel cassetto della cassa prima dell'arrivo dei carabinieri di Grumello. A notarli una ragazza che passava per la strada e che ha quindi individuato i due uomini che scappavano a bordo della macchina con cui avevano spaccato la vetrina.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata