Domenica 05 Dicembre 2010

Urban Center, le valigie
per ora rimangono fuori

È vero che, dopo un'attesa di almeno vent'anni, tre settimane in più o tre settimane in meno non cambiano nulla. Bruscolini, verrebbe da dire. Se non fosse che, di mezzo ci sono quei turisti (e non sono pochi), che proprio in questi giorni - per l'esattezza dallo scorso 12 novembre, data in cui l'Urban center è stato ufficialmente inaugurato . arrivano in stazione, si rivolgono al nuovo ufficio informazioni nella sua veste rinnovata e scintillante, ma di fronte al deposito bagagli - questo l'oggetto della ventennale attesa –-sono costretti invece a fare dietrofront.

Coming soon», «prossima apertura», recita un po' laconicamente un cartello sulla vetrina che lascia intravedere la struttura già completamente allestita: la macchina per il controllo ai raggi x di borse e valigie, un'attrezzatura analoga per le persone e i 76 lockers pronti per accogliere ciò che verrà depositato. Una specie di beffa finale, insomma. Anche se, parola di amministratori, dovrebbe essere davvero l'ultima.

«Tempo dieci giorni, un paio di settimane al massimo e sarà tutto pronto - conferma l'assessore alla Mobilità e vicesindaco Gianfranco Ceci, vero e proprio motore dell'iniziativa per il Comune che l'ha però firmata assieme a Provincia e Turismo Bergamo -. In questi giorni abbiamo approvato il nuovo regolamento per le tariffe e tutto quanto ruota attorno al nuovo deposito, quindi, prima di Natale, procederemo a inaugurare anche i locali».

Leggi di più su L'Eco di domenca 5 dicembre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata