Martedì 07 Dicembre 2010

Università, il rettore Stefano Paleari:
«Esprimo profondo rammarico»

«Esprimo profondo rammarico per l'episodio avvenuto presso l'abitazione del ministro Gelmini – ha detto il rettore dell'Università di Bergamo, Stefano Paleari -. Tutti sono consapevoli del momento delicato che attraversa il Paese per aspetti che vanno anche aldilà di quelli pur importanti riguardanti la scuola e l'università».

«Proprio per questo – ha continuato il rettore - è richiesto un atteggiamento sereno e pacato e nel quale le opinioni anche fortemente contrapposte trovino una sintesi politica che rispetti le regole democratiche. L'Università degli Studi di Bergamo nel condannare fortemente questo gesto esprime le propria solidarietà al ministro Gelmini».

r.clemente

© riproduzione riservata