Mercoledì 08 Dicembre 2010

Il questore a «Chi l'ha visto?»
«Chi ha notato qualcosa parli»

La trasmissione «Chi l'ha visto?» condotta da Federica Sciarelli su Rai 3 ha dato grande spazio nella puntata di mercoledì 8 dicembre al caso della scomparsa di Yara. In un'intervista il questore Vincenzo Ricciardi ha lanciato un appello: «Chi ha visto visto qualcosa parli». Insieme a lui il comandante provinciale dei carabinieri, Roberto Tortorella: «Anche un piccolo indizio potrebbe essere utile».

Nella trasmissione si è parlato del furgoncino bianco e di una banda che molesterebbe le ragazze a Brembate Sopra e dintorni, ma non è che ci siano state conferme concrete di questa ipotesi, più che altro voci, come quella di un pregiudicato italiano di alta statura che avrebbe come base Zingonia e avrebbe a che fare con il furgoncino bianco.

Un secondo punto su cui ci si è soffermati è il parcheggio adiacente il portone d'emergenza del centro sportivo di Brembate Sopra dal quale Yara potrebbe essere uscita, almeno stando al fiuto dei cani «molecolari» che hanno «puntato» proprio quel portone.

È stata anche riproposta, ma integralmente, una vecchia intervista a Enrico Tironi, il ragazzo che era stato in un primo momento indagato per falso ma successivamente è stato risentito, che ha raccontato di aver visto verso le 18,45 di quel venerdì 26 novembre un'utilitaria rossa e ammaccata ferma nei pressi dell'abitazione di Yara e la tredicenne parlare insieme a due persone.    

La trasmissione si è conclusa senza segnalazioni rilevanti o indicazioni utili.



m.sanfilippo

© riproduzione riservata