Venerdì 10 Dicembre 2010

Orio: rapina col taglierino in farmacia
Il bandito se ne va con 200 euro

Rapina con il taglierino nella farmacia di via Locatelli a Orio al Serio. È successo verso le 18,30 di venerdì 10 dicembre. Un uomo molto basso, con il volto praticamente coperto da una sciarpa e da un berretto, si è avvicinato alla cassa e ha tirato fuori un taglierino senza dire niente.

Nonostante l'arma in mano, il bandito non aveva un'aria particolarmente aggressiva, cosicché la titolare ha tirato fuori una banconota da 50 euro pensando che fosse sufficiente. Il malvivente ha però risposto che quella cifra non gli bastava e che voleva i soldi della cassa.

Nel frattempo è intervenuto il cugino della titolare, che lavora pure lui nella farmacia, ma il bandito gli ha intimato con il taglierino di non fare mosse false. È stata così aperta la cassa che però era stata appena svuotata per precauzione, così al bandito non è rimasto che arrafare quel che era rimasto e scappare a bordo di un'utilitaria grigia.

Il bottino è stato di circa 200 euro. Sono intervenuti la polizia locale e i carabinieri di Bergamo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata