Domenica 26 Dicembre 2010

Cade dalla scala per riparare un cavo
A Pontirolo ferito tecnico dell'Enel

Era salito su una scala per riparare un cavo della luce. È così che a Pontirolo Nuovo nel pomeriggio del giorno di Natale un operaio dell'Enel è caduto, riportando fortunatamente ferite lievi.

La notte precedente il conducente di un'auto, probabilmente a causa del fondo stradale bagnato, era finito contro il palo, che si trova all'altezza dell'incrocio tra via Da Vinci e via Merini, all'altezza dell'ingresso del parco comunale. Lo schianto aveva inclinato il palo e danneggiato i cavi della corrente elettrica.

Per questo sabato pomeriggio, su richiesta dell'Amministrazione comunale, è stata fatta intervenire l'Enel: il tecnico, un cinquantenne, è salito sulla scala per ripristinare il funzionamento dei cavi, ma il palo stesso ha ceduto e l'operaio è caduto a terra. Nonostante il volo, di circa tre metri, il cinquantenne non ha riportato gravi ferite ed è sempre rimasto cosciente. Il cinquantenne è stato trasferito al policlinico San Marco di Zingonia: le sue condizioni non sono gravi.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata