Giovedì 20 Gennaio 2011

La materna di Redona: «Non dà
la sensazione di edificio sicuro»

La scuola materna Bruno Munari di Redona, a Bergamo, «non dà propriamente la sensazione di un edificio sicuro, nel quale mandare i propri figli tutti i giorni. Piuttosto offre la sensazione è di edificio poco sicuro e instabile». È la denuncia che arriva da un genitore, che ci ha mandato, a sostegno della sua tesi, una serie di eloquenti immagini, pubblicate nella galleria fotografica allegata.

La nostra lettrice conferma anche che ha «provveduto personalmente ad inviare email al Comune di Bergamo, alla Provincia di Bergamo al comando provinciale dei vigili del fuoco di Bergamo».

Poi, per ottenere una risposta, ha scritto anche alla protezione civile. In attesa di un chiarimento la nostra lettrice resta preoccupata per la situazione della struttura, che evidenzia vistose crepe nei punti di giunzione delle strutture portanti.

r.clemente

© riproduzione riservata