Sabato 29 Gennaio 2011

Saccheggiano ditta di pneumatici
a Entratico: arrestati tre romeni

Hanno saccheggiato una ditta di pneumatici a Entratico, sono stati scoperti, sono scappati e infine tre romeni - accusati di furto aggravato - sono stati arrestati dai carabinieri dopo che si erano addormentati sul furgone utilizzato per il colpo.

Tutto è cominciato verso le tre di notte quando i carabinieri di Sovere sono stati chiamati da due anziani, allertati dai rumori sospetti provenienti dalla ditta. I ladri, resisi conto di essere stati scoperti, si sono dileguati in direzione Lovere a bordo di un furgone Mercedes Sprinter abbandonando molti cerchi in lega e pneumatici che non erano riusciti a caricare.

Diverse pattuglie si sono messi sulle loro tracce e a scovarli sono stati i militari dell'Arma di Sovere: il furgone era parcheggiato a Endine, a bordo c'erano tre romeni addormentati e sul retro 12 cerchi in lega e 13 pneumatici. I tre, E. M. A. L., 29 anni, R. R, 25 anni, e P. J., 23 anni, sono finiti in manette.

In direttissima i tre hanno raccontato di aver dato il furgone a un amico prima di mezzanotte, di averlo ripreso verso le 3 e di non sapere nulla del furto. Il giudice ha convalidato l'arresto applicando la misura del divieto di dimora nella Bergamasca. 




m.sanfilippo

© riproduzione riservata