Domenica 06 Febbraio 2011

Smog, Bergamo lava le strade
Miniblocco per domenica 13

Per l'inquinamento dell'aria le previsioni non fanno sperare in miglioramenti a breve termine: complice questo inatteso anticipo di primavera, il weekend e l'inizio della prossima settimana saranno caratterizzati da tempo stabile e asciutto, con venti deboli.

Il quadro, dunque, non si presenta troppo incoraggiante, e Palafrizzoni corre ai ripari. Approfittando delle temperature insolitamente miti, a partire da sabato è stato programmato un massiccio intervento di lavaggio delle strade, concentrato in particolare nel centro città, con l'obiettivo di evitare la dispersione in atmosfera delle polveri che si depositano a terra.

Una misura che il Comune aveva già sperimentato nei mesi scorsi,e che ora, tempo permettendo, verrà portata avanti per alcuni giorni.

Vista la situazione, l'amministrazione comunale sta anche valutando un mini-stop alle auto per domenica prossima, 13 febbraio: non si tratterebbe di un blocco a tutti gli effetti (come invece previsto anche per domenica 6 febbraio a Milano), bensì una misura soltanto pomeridiana di «pedonalizzazione di un'ampia area del centro, dalle 14 alle 18 – spiega l'assessore all'Ambiente di Palafrizzoni, Massimo Bandera -. L'idea sarebbe di dare vita a un momento di festa e di sensibilizzazione a un uso meno intensivo dell'auto, almeno nei giorni festivi».

E, a questo proposito, Bandera ribadisce anche per questa domenica «l'invito a lasciare l'auto in garage per vivere la città a piedi».

Sembra andare verso la conferma, inoltre, la chiusura alla circolazione prevista per il 6 marzo, domenica di Carnevale.

r.clemente

© riproduzione riservata