Giovedì 17 Febbraio 2011

Villa d'Ogna: al via demolizione
della Casa della Comunità

Ruspe all'opera per la demolizione della Casa della Comunità di Villa d'Ogna. Era stata edificata negli anni Settanta, ora viene abbattuta per realizzare il nuovo oratorio parrocchiale che dovrebbe essere ultimato entro il prossimo anno e che sarà dedicato al Beato Alberto.

Ad assistere alla demolizione tanti anziani, che hanno così salutato con un briciolo di rammarico un caro luogo di ritrovo, e i bambini della scuola materna, incuriositi dalle ruspe. Una volta abbattuta completamente la vecchia struttura, sarà dato immediatamente il via alla costruzione del nuovo oratorio.

Il parroco, don Luigi Zanoletti, e il Consiglio per gli affari economici stanno esaminando le varie offerte delle ditte disponibili per l'edificazione. Il costo dell'opera dovrebbe aggirarsi sui tre milioni di euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata