Giovedì 17 Febbraio 2011

Scatta la chiusura delle gallerie
Dalle 21 alle 5 non si transita

L'Anas comunica che, per il prosieguo dei lavori di adeguamento degli impianti tecnologici della galleria «Lovere» e per l'avvio delle attività all'interno dei tunnel «Bersaglio» e «Costa Volpino», lungo la strada statale 42 «del Tonale e della Mendola» si rendono necessarie alcune chiusure, esclusivamente in orario notturno.

In particolare, nelle notti del periodo compreso tra lunedì 21 febbraio 2011 e venerdì 6 maggio 2011 saranno interdette al traffico veicolare – in entrambi i sensi di marcia – le gallerie «Lovere», «Bersaglio» e «Costa Volpino», comprese tra il km 59,500 ed il km 66,800, esclusivamente tra le 21.00 e le 5.00.

Tutte le attività e le relative modalità d'intervento sono state concordate con la Prefettura di Bergamo, le Istituzioni e gli Enti locali nel corso di una riunione tenutasi presso l'Unità territoriale di Governo lo scorso 15 febbraio.

Le carreggiate stradali resteranno sgombre da cantieri le notti di sabato su domenica, di domenica su lunedì e nel periodo concomitante con le festività pasquali compreso tra lunedì 18 e mercoledì 27 aprile 2011.

Vista l'ordinanza del Comune che vieta, all'interno del perimetro urbano, il traffico agli autocarri aventi massa superiore a pieno carico a 6,5 tonnellate, i percorsi alternativi si articoleranno attraverso la viabilità locale, indicata in loco tramite la opportuna segnaletica provvisoria a carico dell`impresa esecutrice dei lavori, secondo le seguenti modalità: - per i veicoli con massa a pieno carico inferiore a 6,5 tonnellate che percorrono la statale 42 in direzione nord (Bergamo - Edolo) l'uscita obbligatoria sarà al km 59,500 (svincolo di Lovere), mentre quelli provenienti da sud (Edolo – Bergamo) dovranno lasciare la statale 42 al km 66,800 (svincolo di Costa Volpino).

Il traffico veicolare dei mezzi aventi massa superiore a 6,5 tonnellate verrà deviato sul percorso alternativo costituito dalla strada provinciale 510 e, proseguendo lungo il tragitto, dalla strada provinciale 91, con uscita obbligatoria al km 35,500 (San Paolo D'Argon) per i mezzi che percorrono la statale 42 in direzione nord (Bergamo – Edolo) e al km 67,500 (svincolo di Brescia Pisogne Iseo) per i veicoli che percorrono la statale 42 in direzione sud. L'impresa esecutrice dei lavori si occuperà di indicare le limitazioni al traffico tramite segnaletica di cantiere e cartelli informativi.

L'Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l'informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata tramite il sito Anas www.stradeanas.it ed il numero telefonico unico «Pronto Anas» 841-148.

a.ceresoli

© riproduzione riservata