Lunedì 28 Febbraio 2011

La variante Albano-Trescore
Anas, lavori appaltati alla Milesi

Sono stati consegnati oggi all'impresa Milesi di Gorlago i lavori di costruzione della variante alla strada statale 42, nel tratto compreso tra i Comuni di Albano Sant'Alessandro e Trescore Balneario. Lo sviluppo complessivo dell'intervento è pari a 4,611 km. Le opere maggiori dell'intervento sono una galleria artificiale, un cavalcavia, un ponte di attraversamento al torrente Zerra ed uno di attraversamento del Rio Seniga e due sottovia di svincolo. I benefici principali dell'intervento saranno quelli di liberare i centri abitati di San Paolo d'Argon, Albano Sant'Alessandro e Trescore Balneario dal traffico di passaggio, soprattutto pesante, che – ad oggi – li attraversa.

Inoltre, la nuova opera prevede – lungo l'asta principale – la realizzazione di svincoli a due livelli, al fine di evitare le intersezioni a raso e, conseguentemente, di innalzare gli standard di sicurezza dell'arteria viaria. Il progetto esecutivo è stato redatto dall'impresa aggiudicataria dell'appalto integrato e approvato dall'Anas S.p.A. L'importo complessivo dell'intervento è di oltre 15 milioni di euro e l'ultimazione dell'opera è prevista per la fine del 2012.

e.roncalli

© riproduzione riservata