Martedì 01 Marzo 2011

Rubano in un panificio di Covo
ma i carabinieri li arrestano

Stavano scappando a piedi dopo avere rubato in un panificio a Covo, nella notte tra lunedì 28 febbraio e martedì 1° marzo, ma i carabinieri di Romano li hanno notati e arrestati. Si tratta di due 23enni di Romano di Lombardia, destinati al processo per direttissima.

È successo verso mezzanotte e mezza. M. P. e P. G., ambedue celibi e nullafacenti, hanno forzato la porta d'ingresso del negozio «L'angolo del pane» e hanno rubato il contenuto della cassa. Il bottino, recuperato, non è stato ancora quantificato.

I due hanno tentato quindi di dileguarsi a piedi, ma proprio in quel momento è passata una pattuglia dei carabinieri di Romano, che stava svolgendo normale attività di controllo, ed per i due è scattato l'arresto.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata