Lunedì 07 Marzo 2011

Furti in due bar della provincia
Colpiti Castel Rozzone e Verdellino

Due furti nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 marzo nella provincia di Bergamo. Ad essere colpiti due bar a Castel Rozzone e a Verdellino. Nel primo paese ignoti hanno sfondato la vetrina del bar «Collo ma non mollo» di via San Bernardino utilizzando una Fiat Punto come auto ariete. I malviventi hanno distrutto la saracinesca e si sono portati via un cambiamonete che si trovava all'interno del locale.

A Verdellino, invece, i ladri hanno preso di mira il bar Central di piazza Resistenza: si tratta del decimo furto in 4 anni. Qui i ladri hanno scassinato la porta sul retro, riuscendo a distruggere anche le lastre di metallo che il titolare aveva posizionato dietro la porta per maggiore protezione. I malviventi hanno poi scassinato i cassetti portasoldi, prelevando anche dalla cassa il denaro custodito, poche centinaia di euro.
Ad accorgersi del furto chi ha aperto il bar lunedì mattina: l'allarme del locale è suonato per diverse ore nella notte ma nessuno dei residenti della zona ha allertato le forze dell'ordine.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata