Venerdì 11 Marzo 2011

Bonate sotto, stroncato a 46 anni
l'ex segretario della Lega Nord

È stato quasi certamente un infarto a stroncare, nel cuore della notte tra mercoledì e giovedì, la vita di Giorgio Guerini, 46 anni, di Bonate Sotto. Ad accorgersi della morte improvvisa è stata la moglie Monica, verso le cinque del mattino. Ha chiamato il marito, ma visto che non rispondeva, ha allertato subito il 118 che ha poi cercato di rianimare il quarantaseienne, ma inutilmente.

La notizia dell'improvvisa morte di Giorgio Guerini si è diffusa repentinamente in paese, lasciando costernati quanto lo conoscevano. Tra loro, soprattutto i simpatizzanti della Lega Nord. Era stato, infatti, uno dei fondatori della sezione di Bonate Sotto, nei primi Anni '90. Era stato segretario della Lega Nord per i primi anni, ricoprendo nuovamente in seguito lo stesso incarico. In quei primi anni era stato anche nel direttivo provinciale della Lega Nord. Fu lui a organizzare la prima festa della Padania in paese.

Guerini era responsabile d'area della società di grande distribuzione Leroy Merlin, ad Agrate, un lavoro che lo impegnava molto.

a.ceresoli

© riproduzione riservata