Martedì 15 Marzo 2011

Il provveditore Roffia va in pensione
«Studenti, scoprite la gioia della vita»

«In famiglia, a scuola e nella vostra comunità impegnatevi a scoprire e a fare vostri i valori, il senso e la gioia della vita». Con queste parole
Luigi Roffia, dirigente degli Uffici scolastici territoriali di Bergamo e di Lecco (ex Provveditorati agli Studi), saluta gli studenti di Bergamo.

Dal primo aprile il dirigente cesserà il servizio, andando in pensione, e ha scritto una lettera di saluto, dove ringrazia le istituzioni ma soprattutto gli studenti. Leggi la lettera allegata.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata