Domenica 27 Marzo 2011

«Street Parade: sarebbe il divertimento che chiedono i giovani a Bergamo? Aiuto!»

«La Street Parade di sabato sera in centro sarebbe il divertimento che chiedono i giovani all'amministrazione comunale? Aiuto!». È quanto ci scrive il nostro lettore Luca, da Stezzano.

«Che Bergamo abbia bisogno di spazi e iniziative rivolte ai giovani è probabile - aggiunge -  ma lo spettacolo di indecente inciviltà visto sabato sera lascia molto sbigottiti e perplessi sulla richiesta di divertimento che vogliono i giovani d'oggi».

«Se per divertirsi gli serve annebbiarsi la testa con fiumi di alcol, lasciare cocci di bottiglia ovunque, spaccare macchine parcheggiate e andare persino in coma etilico... Beh, lo stato in cui versano i giovani d'oggi è davvero preoccupante».

«Non riescono a divertirsi senza stordirsi e snaturarsi sotto l'effetto dell'alcol? Parlare e divertirsi con gli altri coetanei, da sobri è così difficile? Probabilmente, la piazza virtuale di Facebook, dove c'è carenza di rapporti personali, continuerebbe anche in una piazza colma di persone se non arrivasse in loro aiuto la bottiglia di super alcolico che gli fa parlare senza più filtri tra cervello e lingua».

Tu sei d'accordo con Luca? Commenta questa notizia

r.clemente

© riproduzione riservata