Martedì 29 Marzo 2011

Cenate Sotto: rapina in posta
Bottino 1.200 euro, ladri in fuga a piedi

Momenti di paura, martedì mattina, nell'ufficio postale di Cenate Sotto: due banditi armati di pistola, probabilmente giocattolo, hanno rapinato la filiale nel centro del paese, in piazza Monte Ortigara, seminando il panico tra l'impiegato e le tre clienti che in quel momento erano allo sportello.

Infatti, dopo aver arraffato un bottino di circa mille e duecento euro, i due hanno portato i quattro nello sgabuzzino dell'ufficio e solamente allora sono scappati, senza chiudere la porta a chiave. In questo modo hanno tentato di guadagnare tempo per evitare che l'allarme alle forze dell'ordine scattasse subito e per scongiurare il rischio di essere bloccati, durante la fuga, dai carabinieri.


Il colpo è stato messo a segno alle 13,15, nel momento in cui nelle poste c'erano tre clienti, tutte giovani donne residenti nella zona. Una volta entrati nell'ufficio postale, i due banditi si sono coperti il volto con passamontagna bianchi. Entrambi erano armati di pistola. Mentre uno dei complici è rimasto all'altezza della porta a fare da palo, l'altro si è diretto verso l'impiegato e si è fatto consegnare 500 euro dalla cassa. La banda è riuscita ad arraffare anche le tre borsette delle clienti, che contenevano complessivamente 700 euro.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata