Lunedì 18 Aprile 2011

Forza le portiere di quattro auto
mentre gioca l'Atalanta: condannato

Ha forzato le portiere di quattro auto durante la partita dell'Atalanta di sabato 16 aprile ed è stato arrestato per furto e danneggiamenti. Un 45enne marocchino, W. Z., con precedenti, è stato procesato per direttissima lunedì 18 e condannato a un anno di reclusione.

L'extracomunitario, residente a Orzinuovi (nel Bresciano), è entrato in azione in via Galimberti. Una telefonata anonima ha avvertito le forze dell'ordine che un tipo sospetto era vicino alle auto posteggiate nella via e così alcuni agenti in servizio per la partita hanno controllato scoprendo W. Z. mentre stava forzando la portiera di una Fiat Panda.

Il marocchino aveva con sé un cellulare, risultato rubato da una Golf, e inoltre sono stati riscontrati danneggiamenti alle portiere di altre due auto. Il 45enne, che è stato arrestato, ha respinto l'accusa durante il processo, ma il giudice ha convalidato l'arresto con custodia in carcere ed è stato patteggiato un anno di reclusione.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata