Mercoledì 27 Aprile 2011

Quattrodicenne palpeggiata
Rissa in autoscontro, 5 arresti

Una 14enne palpeggiata e una rissa in un luna-park di Orzinuovi, nel Bresciano. Cinque indiani, tra cui due residenti a Calcio e Calcinate, sono stati arrestati con svariate accuse: rissa, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale e, per un 17enne, anche violenza sessuale.

È successo verso le 22 del giorno di Pasqua. Secondo l'accusa, un 17enne indiano residente a Calcio avrebbe allugato le mani su una 14enne seduda da sole su una delle macchinine dell'autoscontro. La ragazzina ha chiesto aiuto a due suoi amici, mentre a spalleggiare il 17enne sono arrivati quattro suoi connazionali.

Ne è scaturita una rissa, sedata dall'arrivo dei carabinieri. Alla fine 4 dei 5 indiani (i maggiorenni) sono finiti in carcere, mengtre il minorenne è stato affidato ai genitori, ma contro di lui c'è anche l'accusa di violenza sessuale.

I due amici della 14enne, ambedue residenti a Borgo San Giacomo (Brescia), sono finiti all'ospedale di Chiari con prognosi di 15 e 10 giorni. A evitare conseguenze peggiori sono stati tre carabinieri, in borghese e liberi dal servizio.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata