Venerdì 29 Aprile 2011

Formazione bergamasca
Roffia nuovo direttore generale

L'Azienda bergamasca formazione (Abf), l'azienda speciale della Provincia di Bergamo che eroga servizi di orientamento, formazione professionale e servizi per il lavoro, avrà un nuovo direttore generale. A sostituire Osvaldo Roncelli, direttore generale uscente che rimarrà in servizio fino al 30 giugno per garantire continuità ai progetti avviati e un graduale passaggio di consegne, sarà Luigi Roffia, ex dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale di Bergamo e Lecco.

Il Consiglio di Amministrazione di Abf - composto dal presidente, Demetrio Cerea, dal vicepresidente Franco Bettoni e dai consiglieri Matteo Saponaro, Thomas Algeri e Antonella Gregis - ha deliberato venerdì 29 aprile all'unanimità il neo direttore, che prenderà servizio il prossimo primo luglio.

«Si tratta di una scelta pienamente condivisa dal Consiglio di Amministrazione - dichiara Demetrio Cerea, presidente del Cda di Abf -. Con la decisione assunta di nominare Luigi Roffia, persona di competenza e grande esperienza in campo didattico, poniamo delle solide basi perché Abf continui a rappresentare per la Bergamasca un polo strategico per l'attuazione delle politiche in tema di formazione professionale e dei servizi al lavoro, in una prospettiva di continuo aggiornamento».

«Ringraziamo per il lavoro svolto finora Osvaldo Roncelli - prosegui Cerea - che continuerà a ricoprire il ruolo di direttore fino alla fine di giugno. Questo per permettere di chiudere l'anno formativo senza cambiamenti forti e per far sì che possa esserci un graduale passaggio di consegne con il nuovo direttore».

Dal canto suo, Luigi Roffia ha accolto con soddisfazione la nuova nomina. «Pensavo di godermi la pensione raggiunta dopo quarant'anni di servizio - spiega Roffia -. Ma quando il presidente della Provincia Pirovano mi ha contattato per chiedere la mia disponibilità a ricoprire questo ruolo, ho voluto cogliere l'occasione offerta come grande opportunità di proseguire a occuparmi di scuola».

«Nel corso della mia esperienza professionale ho avuto molte occasioni di collaborazione con Abf e Osvaldo Roncelli. Si tratta comunque di un impegno in un campo in parte nuovo, una sfida che affronto con piacere e voglia di imparare».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata