Sabato 30 Aprile 2011

Tenta di comprare Mercedes ML
con un assegno falso: arrestato

Un 49enne originario di Benevento è stato arrestato dai carabinieri di Grumello per tentata truffa venerdì 29 aprile: aveva provato a comprare una Mercedes ML da un signore di Grumello pagando con un assegno da 40 mila euro che è risultato falso.

Il bergamasco aveva inserito l'annuncio della vendita della Mercedes ML sul sito internet www.subito.it ed era stato contattato dal truffatore campano. I due si erano dati appuntamento a Grumello, in via Martiri della Libertà, ma la velocità con cui il malvivente voleva concludere l'affare ha insospettito il bergamasco che ha allertato i carabinieri.

Sono così intervenuti i militari dell'Arma che hanno scoperto che l'assegno circolare da 40 mila euro di un istituto di credito, con il quale il 49enne voleva pagare l'auto, era falso, nonostante fosse ben contraffatto. È scattato così l'arresto.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata