Mercoledì 04 Maggio 2011

Celebrazione in largo Gavazzeni
per il garibaldino Francesco Nullo

Giovedì 5 maggio si celebra il 148° anniversario della morte del garibaldino Francesco Nullo. La commemorazione è la mattina alle 10 al monumento di largo Gavazzeni alla presenza del sindaco di Bergamo Franco Tentorio e del console polacco a Milano Krzysztof Strzalka.

Nullo passò alla storia per la spedizione dei Mille, occupandosi di reclutare un gran numero di volontari bergamaschi. Commerciante di tessuti, pare che fu proprio lui a fornire i garibaldini delle celebri camicie rosse. Francesco Nullo è un eroe nazionale anche in Polonia, dove si battè contro la dominazione russa. Nullo cadde il 5 maggio 1863 nella battaglia di Krzykawka, trafitto da un proiettile cosacco, le sue ultime parole furono in bergamasco: «So mort!».

Ad assistere alla deposizione di corone d'alloro da parte dell'amministrazione comunale e del consolato della repubblica di Polonia sarà presente anche una delegazione dell'istituto comprensivo di Longuelo, dedicato proprio a Francesco Nullo.

m.marzulli

© riproduzione riservata