Martedì 10 Maggio 2011

Urgnano, malore dopo la cena
Muore un muratore di 34 anni

Aveva da poco terminato di cenare con i suoi famigliari, quando è stato colto da un malore. È stato probabilmente un infarto a causare, nella serata di lunedì 9 maggio, la morte di Camillo Passi, muratore di 34 anni residente a Urgnano.

Il malore intorno alle 20.30 nell'appartamento di via Rocca dove il giovane abitava con la madre Angelina e il fratello Sergio, quest'ultimo molto conosciuto in paese perché da anni è sacrestano della chiesa parrocchiale. Camillo lascia nel dolore anche i fratelli Alessandro ed Assunta.

Il 34enne aveva da poco finito di cenare quando, ad un tratto, ha cominciato ad avvertire i primi sintomi del malore. Ha detto di non sentirsi bene e poi si è accasciato. Subito è stato soccorso dai parenti dal personale medico del 118 che ha tentato invano di rianimarlo.

I funerali saranno celebrati nel pomeriggio di martedì 10 maggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Urgnano.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 10 maggio

fa.tinaglia

© riproduzione riservata